header image

La Voce del Parroco

/var/folders/6_/twgnxpl1359c6840v2p_wx900000gp/T/com.microsoft.Word/WebArchiveCopyPasteTempFiles/large_avvento.jpgBuon cammino di Avvento 2022
Carissime sorelle e carissimi fratelli, catechisti e catechiste, amici e amiche, collaboratori e collaboratrici, operatori laici e operatrici laiche, famiglie, bambini e bambine, ragazzi e ragazze, eccoci di nuovo arrivati al termine di questo anno liturgico 2021-2022 e vi invito ad accogliere il Tempo forte dell’Avvento.
Con l’Avvento si apre, per tutta la Chiesa, un nuovo anno liturgico 2022-2023: è tempo di grazia; è la stagione liturgica dell’attesa, attesa di presenza e di salvezza, è il tempo privilegiato per risvegliare il desiderio di Dio, tempo di speranza e riavvicinamento. Anche questo Avvento 2022 è un camminare assieme Sinodale abitato da una Persona: Cristo Gesù. È un cammino Sinodale che richiede vigilanza, preghiera, accoglienza e ascolto.
Allora proviamo tutti insieme ad accogliere la chiamata della Chiesa ad entrare, con l’Avvento, nel “tempo di Dio” in modo che i ritmi del nostro tempo, il tempo della cronologia, diventi il tempo della salvezza, il tempo favorevole, perché abitato per sempre da Dio. Solo così la nostra quotidianità carica di difficoltà, di preoccupazioni, di incertezze, se abitata da Dio, perché noi gli permettiamo di abitarla, non ci farà vivere l’esperienza del sentirci abbandonati, ma l’esperienza del sentirci accolti da Dio, come figli e figlie amati.
In questo cammino liturgico ed ecclesiale verso il Natale, lasciamoci guidare da Maria, la Vergine del Sì feriale al progetto di Dio. Ci aiuti a pronunciare ogni giorno il nostro Sì alla Volontà di Dio nella nostra vita.
Buon Avvento a tutti, con la benedizione del Signore.
Don Nicola
parroco